Campobello. Patteggiamento contestazione contabile della Procura della Corte dei Conti: Interpellanza dell’Opposizione

https://testcovid.costruiresalute.it/

INTERPELLANZA 

Al Sig. Sindaco protocollo.campobellodimazara@pec.it 

Al Presidente del Consiglio Comunale Presidenteconscampobellodimazara.distefanopiero@pec.it 

Oggetto: Patteggiamento contestazione contabile della Procura della Corte dei Conti per il debito . 110.000/00 per spese sostenute illegalmente. 

Il sottoscritto Giuseppe Fazzuni, in qualità di Consigliere comunale

premesso

quanto riportato dal quotidiano OnLine Alqamah in data 15/Ottobre/2020, riguardante la notifica di un provvedimento al primo cittadino per circa 110 mila euro di spese non consentite dalla leggeper la nomina di esperti e consulenti destinati a far parte del suo stafftra cui la portavoce Antonella Bonsignore e lIng. Giuseppe Nizzola, esperto informaticononché per lex Assessore comunale Pietro Pisciotta..quale proprio consulente

premesso che

da quanto riportato dal suaccennato articolo, a firma di Rino Giacalone di fatto il Sindaco Castiglione ha riconosciuto la violazione delle norme come contestato dalla Procura della Corte dei Conti” e che per chiudere la pesante pendenza giudiziaria abbia deciso di patteggiare la contestazione contabile, e il debito da pagare di tasca propria si è ridotto a poco più di 50 mila euro

considerato

quanto riportato altresì, nellintervista concessa al quotidiano OnLine TP24, in data 13/11/2020, e cioè chein ogni caso si è trattato di spese utili per il comune” e che, stante lincertezza giurisprudenziale ho ritenuto, in ciò convinto anche dalla mia compagnia di assicurazioni, di patteggiare il risarcimento e ciò ancora una volta a beneficio del comune” 

si chiede di riferire in merito

1 60.000/00 euro, per differenza tra i 110.000/00 euro richiesti dalla Procura della Corte dei Conti per spese illegali e i 50.000/00 euro patteggiati, a chi sono rimasti a carico

2E se sono rimasti a carico del comune, per come si presume, il beneficiodovè stato

3Quale è stata lattività in maniera dettagliata dei singoli consulenti, ritenuta utile per la nostra comunità

4In che data è stato richiesto il patteggiamento

5In che data le è stato concesso

6Con quale compagnia di assicurazione, come da lei dichiarato nellintervista, è stato concordato il patteggiamento di 50.000

7In che data sono stati versati i 50.000 euro? Ed in quale conto

Campobello di Mazara, 20/11/2020 

Il Consigliere  Giuseppe Fazzuni

https://www.sabatechnology.tech/

Leave a Comment

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

*