Campobello l’opposizione dichiara: ”TRA IL DIRE ED IL FARE CI SONO DI MEZZO 106.750 EURO”

https://testcovid.costruiresalute.it/

Riceviamo e pubblichiamo 

 

 

TRA IL DIRE ED IL FARE CI SONO DI MEZZO 106.750 EURO

Signori e Signore benvenuti all’entusiasmante spettacolo della “meravigliosa”

amministrazione Castiglione, lo spettacolo è gratuito… ma solo all’apparenza.

Potrete assistere a fantastici giochi di prestigio nei quali, per la nomina di tre esperti, spenderemo, sottraendoli alle casse comunali, ben 152.500,00 euro e ne faremo comparire, a mo’ di risarcimento, solamente 45.750, lamentandoci, dopo la condanna, “di aver subito un torto”, nonostante abbiamo “presentato istanza di rito abbreviato per la definizione del giudizio “, pendente davanti alla Corte dei Conti per danno erariale, ed abbiamo proposto “il pagamento del 30% della somma contestata”.

Signori e Signore, procedendo nello spettacolo, potrete ammirare le mirabolanti contorsioni che giustificano le spese in favore del portavoce, facendole passare come legittime e confacenti alla legge, ma che in realtà, come richiamato dallo stesso P.M., sono illegittime perché “dall’esame dell’attività svolta da tale figura essa non corrispondeva alle mansioni prevista dalla suddetta normativa di riferimento, non esistendo alcuna traccia di funzioni di assistenza del sindaco nei rapporti politico istituzionali con i mezzi di informazione per tutti gli anni che vanno dal 2015 al 2019”.

E siccome siamo bravissimi ne “L’ARTE DELLA PRESTIDIRIGIRI… “ riusciremo a far passare il messaggio che “gli incarichi hanno apportato utilità e benefici al Comune e, di conseguenza, alla collettività” nonostante il P.M., come riportato nella sentenza, evidenzi, anche per gli incarichi degli altri due esperti, profili di illegittimità.

Lo spettacolo non è certo finito, facendo seguito al vortice di emozioni, già donate, “regaleremo” l’illusione “di patteggiare il risarcimento” “a beneficio del comune”, quando  in realtà abbiamo risarcito, grazie anche all’aiuto dell’assicurazione, solamente il 30% dell’intera somma, apportando alle casse comunali una perdita di ben 106.750 EURO.

Coscienti della massima “the show must go on”, cercheremo di far passare l’idea che il grande spreco di denaro pubblico provenga dai consiglieri comunali. Pensate il gettone di presenza, loro dovuto, è di circa 23 euro a seduta, un vero spreco per l’ente!

“VENGHINO SIGNORI VENGHINO”.

 

 

Comunicato stampa

Campobello di Mazara 23/03/2021

TOMMASO DI MARIA

ISABEL MONTALBANO

LILIANA CATANZARO

CARLA PRINZIVALLI

FAZZUNI GIUSEPPE

https://www.sabatechnology.tech/

Leave a Comment

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

*