Campobello. Gli auguri dell’Archeoclub Campobello Cave di Cusa

https://testcovid.costruiresalute.it/

 

 

 

 

Siamo finalmente giunti alla fine di questo 2020, che verrà certamente ricordato a lungo come  “annus horribilis”, di sicuro il peggiore a memoria di molti di noi. Ma è proprio nei periodi più  difficili che talvolta il genere umano dà il meglio di sé, trovando nella propria natura e nella propria  cultura gli strumenti e le motivazioni per riscattarsi, in una sorta di moto convettivo, volto alla  perentoria rivendicazione della propria identità, tanto di quella singola quanto di quella collettiva.  

È questo atavico bisogno, al contempo lucidamente razionale e puramente istintivo, a tenerci uniti  nella tensione verso il bene comune, a ricordarci i nostri valori, a rinnovare in noi l’amore per il più  alto tra questi, ovvero la libertà; a ricondurci, in definitiva, sempre al nostro logos.  E proprio questo spirito ha fatto sì che in noi non venissero mai meno la tenacia e la determinazione nel perseguire il nostro grande obiettivo: costituire la sede locale dell’Archeoclub, nonostante tutte  le difficoltà che la pandemia di Covid-19 ci ha imposto nello svolgimento dell’iter amministrativo e organizzativo in generale; al contrario, la momentanea – e si spera ormai quasi terminata –  contrazione delle libertà personali di noi tutti ha rappresentato un ulteriore, non indifferente sprone  alla realizzazione di un progetto che già a lungo animava gli intenti di un gruppo di amici che ha a  cuore la tutela e la valorizzazione del patrimonio culturale della nostra terra, tema a cui finora quasi  mai è stata riservata la cura che meriterebbe, da parte tanto delle amministrazioni quanto della  collettività tutta.  

È dunque per noi motivo di particolare orgoglio l’aver ricevuto, da parte vostra, un riscontro  mediatico così copioso da travalicare ogni nostra più rosea aspettativa, avendo superato in  pochissime settimane, solo su Facebook, le 4.700 richieste di amicizia. Tali attestazioni di stima  rappresentano per noi un enorme incoraggiamento e insieme una sfida, al fine di spenderci con tutti  i mezzi in nostro possesso per contribuire in maniera fattiva e tangibile al bene della nostra piccola,  grande comunità.  

Il vostro supporto, così caloroso, è la più grande motivazione che ci spinge in tal senso. Con  l’auspicio che i tempi a venire possano per noi tutti segnare una ripresa, tanto materiale quanto della vita civile, porgiamo a tutti voi uno speciale augurio per un sereno e fruttuoso anno 2021!  

Campobello di Mazara 31/12/2020

IL PRESIDENTE ANTONINO GULOTTA IL VICE PRESIDENTE SALVINO DI CARLO

https://www.sabatechnology.tech/

Leave a Comment

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

*