Campobello. Assegnate le deleghe ai nuovi assessori comunali

https://testcovid.costruiresalute.it/

REDAZIONE – La nuova Giunta comunale di Campobello entra nel pieno della sua attività.
Questa mattina, il sindaco Giuseppe Castiglione ha assegnato le deleghe ai nuovi assessori comunali che aveva nominato il 13 ottobre scorso.
All’assessore Antonella Moceri, che ricopre anche la carica di vicesindaco, in particolare, vanno le deleghe all’Istruzione, ai Servizi scolastici, al Turismo e Spettacolo, alla Cultura, alle Pari Opportunità e ai Rapporti con il Terzo Settore.
L’assessore Lillo Dilluvio si occuperà, invece, di Polizia Municipale, Viabilità, Politiche giovanili, Innovazione informatica, Sport e Tutela degli animali.
Sarà l’assessore Stefano Tramonte a occuparsi di Urbanistica, Territorio e Ambiente, Lavori pubblici, Patrimonio, Energia e Sviluppo sostenibile, Decoro e Cura del patrimonio Urbano.
Infine, l’assessore Vincenzo Pisciotta curerà le deleghe all’Agricoltura, allo Sviluppo Agricolo locale, al Marketing Territoriale, alle Politiche comunitarie e alla Sanità, mentre all’assessore Massimiliano Sciacca sono state assegnate le deleghe alle Finanze e Programmazione economica, alle Politiche sociali e alla Partecipazione e Trasparenza civica.
« Ho piena fiducia negli assessori della mia Giunta. Lavoreremo in sinergia e a ritmo serrato, affrontando quotidianamente le diverse emergenze con cui saremo chiamati a confrontarci, in primis quella socio-sanitaria, e continuando a portare avanti il programma di sviluppo Campobello che abbiamo avviato 6 anni fa e che continueremo a realizzare, giorno per giorno, nel corso di questo nuovo mandato».
L'immagine può contenere: 5 persone, persone in piedi
https://www.sabatechnology.tech/

Leave a Comment

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

*