Attivi a Mazara del Vallo i primi 12 impianti del progetto “Piazza Wi Fi Italia”

https://testcovid.costruiresalute.it/

Connessione libera e gratuita nelle zone coperte dal servizio, scaricando l’app dedicata
“Il wi fi gratuito in Città diventa realtà. Grazie al progetto ‘Piazza Wi Fi Italia’ promosso dal Ministero dello Sviluppo Economico e Infratel Italia, al quale il nostro Comune ha aderito con entusiasmo, sono state completate le 12 installazioni degli impianti previste da questa prima fase progettuale. I tecnici di Infratel Italia sono stati coadiuvati dal nostro personale tecnico ed informatico con la supervisione dell’assessore all’Innovazione Vincenzo Giacalone. Si concretizza un’iniziativa realizzata a costo zero per le casse comunali che consente a cittadini, turisti e visitatori di connettersi, gratuitamente e in modo semplice, tramite l’App dedicata, a una rete wifi libera e diffusa su tutto il territorio nazionale “.
 
Lo ha detto il Sindaco di Mazara del Vallo Salvatore Quinci, annunciando che sono in funzione gli impianti per la connessione libera e gratuita nel territorio cittadino del progetto ‘Piazza Wi Fi Italia”.
 
“Per utilizzare il Wi-Fi gratuito nelle aree coperte dal servizio, che sono indicate da appositi cartelli stradali e presenti sul sito del Comune – sottolinea l’assessore all’Innovazione Vincenzo Giacalone –  basta scaricare l’app WiFi.Italia.it per dispositivi mobili e registrarsi. La connessione sarà automatica in tutti i punti della rete Wifi.Italia.it attivati sul territorio nazionale. L’app di connessione è già disponibile per Android e iOS.
 
Le zone di Mazara del Vallo già coperte dal servizio sono le seguenti: – piazzale G.B. Quinci, via Carmine,  piazza Plebiscito, piazza della Repubblica, piazza Mokarta (villa comunale), piazza Mokarta angolo corso Umberto, lungomare G. Hopps (vicino albergo Mahara), piazza Badiella (posta Centrale), via V. Veneto (Civic Center). 
L’amministrazione è già al lavoro per implementare il servizio in altre zone.
https://www.sabatechnology.tech/

Leave a Comment

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

*