Dal 13 al 15 ottobre la gara organizzata dall’Automobile Club Acireale con la collaborazione della Giarre Corse sarà prova decisiva del Trofeo Italiano Velocità Montagna Sud e Campionato Siciliano Salita. Lunedì 10 la presentazione a Giarre e la chiusura delle iscrizioni. Istituito il “Trofeo Santa Venerina”

GIARRE (CT), 05 OTT –  Non si ferma il lavoro dell’Automobile Club Acireale e della Scuderia Giarre Corsein vista della 19^ edizione della Giarre – Monetsalice – Milo, la gara che dal 13 al 15 ottobre sarà round conclusivo del Trofeo Italiano Velocità Montagna Sud, serie tricolore cadetta ACI, oltre che prova conclusiva del Campionato Siciliano Velocità Salita, la serie isolana promossa dalla Delegazione Regionale ACI Sport. Le iscrizioni sono in corso e tutti i maggiori specialisti delle cronoscalate siciliani e della vicina Calabria continuano a far pervenire le proprie iscrizioni, il termine ultimo per inviare le adesioni sarà martedì 10 ottobre. Lunedì 9 ottobre alle 17 si terrà la Conferenza Stampa presso l’ Sicilia Hotel Spa a Giarre in Via Callipoli, 444.

L’edizione 2016 ha suggellato il pieno rilancio della competizione, che attraverso lo spettacolo di uno sport che vive direttamente in mezzo alla gente, si è confermata efficace volano promozionale per un territorio particolarmente ricco di grandi tesori da scoprire, dalla natura, ai panorami, dal mare alla montagna, passando per una preziosa storia che ha lasciato i propri segni nell’arte e nell’architettura, oltre che in sentite tradizioni.

La competizione si svolgerà sugli apprezzati e spettacolari 6,4 Km che uniscono Macchia di Giarre, Santa Venerina, Miscarello e Milo, attraverso una pendenza del 7,31% e 473 metri di dislivello tra partenza ed arrivo della impegnativa e spettacolare gara, che costituisce un appuntamento irrinunciabile per i migliori nomi della specialità in corsa per la serie tricolore cadetta e per il campionato siciliano. Per l’edizione 2017 istituito il primo “Trofeo Santa Venerina”, riservato ai primi tre concorrenti che realizzeranno i migliori intermedi a Miscarello, riconoscimento voluto fortemente dal Sindaco del Comune.

Tutte le novità, l’Albo D’Oro ed il Regolamento Particolare di gara, saranno oggetto di una pubblicazione che sta curando l’organizzazione e che sarà pronta per i giorni della gara.

Il programma del round catanese di TIVM prevede le verifiche venerdì 13 ottobre a Santa Venerina, sabato giornata dedicata alle due salite di ricognizione, mentre le due gare si svolgeranno nella giornata di domenica 15, quando nella Piazza antistante il Comune di Milo si terrà la conclusiva Cerimonia di Premiazione.

[useful_banner_manager banners=36 count=1]

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *