[Karting] Motori accesi per Karting Sicilia

Ad una settimana dalla spettacolare premiazione dei campioni sociali 2019, sul circuito del sole di Melilli (Sr) i primi rombi in occasione dei test collettivi

E’ stata una grande festa, domenica 5 gennaio all’Hotel Federico II di Enna bassa, quella con la quale Karting Sicilia ha chiuso la stagione passata  e ufficializzato il calendario della nuova. Appena una settimana dopo i motori sono tornati a rombare a Melilli, primo start 2020 con test collettivi che hanno rivelato interessanti novità.

Alla premiazione, primo a salire sul palcoscenico è stato la giovanissima conferma palermitana Gabriele Minì che, dopo i premi nazionali internazionali degli ultimi mesi, ha ricevuto in questa occasione  dal patron della manifestazione, Gaspare Anastasi, e dal delegato Aci Sicilia e referente regionale per il kart, Armando Battaglia, l’ennesimo riconoscimento per i meriti sportivi conseguiti nel 2019 con l’augurio per il prossimo debutto in monoposto.

Dopo di lui sono stati premiati i vincitori dei campionati regionali piste permanenti  e dei circuiti cittadini, regionali e nazionali. Riconoscimenti sono andati anche agli ufficiali di gara e a tutto lo staff di Karting Sicilia.

Ad una settima dall’evento alcuni dei protagonisti sono già tornati in pista per disputare i test collettivi in vista della prima prova del campionato regionale 2020 in programma il 26 gennaio a Melilli.

Fra i  piloti presenti spicca la prestazione del siracusano Michael Paparo, anch’egli premiato da Karting Sicilia per i risultati della scorsa stagione oltre stretto, che al debutto in Kz 2 ha fatto segnare il miglior tempo di giornata.  Alle sue spalle David Gandolfo, Simone Alogna, Angelo Lombardo e il campione regionale in carica Lorenzo Scatà nonché lo “ scalatore” Luigi Fazzino qui per mantenersi in allenamento. Prima uscita  in Kz 2 per il giovane cefaludese Antonio Damiani.

In Kzn i più veloci sono stati Alessio Ferlisi fra gli under e Mirko Sulsenti fra gli over.

Nella 60 Minikart subito performante Cristian Blandino che lo scorso anno al debutto assoluto in categoria ha vinto l’ultima gara a Triscina sul bagnato.

Complessivamente sono stati 65 i piloti a prendere parte ai test.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: