Tre punti preziosi per ottenere la migliore posizione in classifica in vista dei Play Off

LIBERTAS MARSALA– LB CAMPOBELLO    4 – 8

LB CAMPOBELLO: Vaiana V.(GK),  Foscari P., Rizzuto F.,  Farina G., Contini E., Di Prima G., Evati B.,Tarpero A., Stallone G.. All.: Federico Messina

LIBERTAS MARSALA: Salice D. (GK), Saladino M., Scarpitta E., Genco S., Scarpitta D., Giacalone G., Perrella P. . All.: Giuseppe Giacalone.

ARBITRO:  G. Crimi della Sezione di Trapani.

Marcatori: Di Prima (3 goal), Stallone (3 goal), Rizzuto F., Evati, Perrella (3 goal), Scarpitta

Ammoniti: Vaiana V.

MARSALA, 14 MAG – La 25° giornata di campionato vede la LB Campobello affrontare la squadra marsalese della Libertas in una partita che sembra scontata visto le rispettive posizioni di classifica  ma che a differenza della vigilia si presenta abbastanza complicata per i Campobellesi.

La partita inizia con i campobellesi che, per il caldo e per l’approccio sbagliato al match, cercano di pressare alto ma sono molto imprecisi sotto porta e di conseguenza subiscono le ripartenze degli avversari che trovano la rete del vantaggio con Perrella.

Il goal sembra scuotere i bianco-blu che poco dopo riescono a pareggiare con un tiro dalla distanza di Stallone leggermente deviato da un calciatore marsalese. Nonostante il pareggio, i campobellesi continuano ad essere imprecisi e subiscono prima il 2-1 e poi il 3-1 che innervosisce la squadra del Presidente Luppino.

A questo punto i campobellesi sembrano rendersi conto della loro posizione in classifica e iniziano a pressare alto andando tre volte a segno prima della fine del primo tempo regolamentare.

La ripresa si riapre con il Campobello che ripete gli stessi errori della prima parte di gara e subisce subito il pareggio del 4-4. Su questo risultato Mister Messina scuote prepotentemente la squadra che inizia di nuovo a macinare gioco mettendo in rete per ben quattro volte consecutive il pallone e mettendo così fine alle speranze degli avversari.

Appuntamento a venerdì prossimo per l’ultima gara casalinga del campionato contro la Jatina Promonreale in attesa di intraprendere poi le gare dei playoff.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *