Curiale vuole prendersi il Trapani: non fermiamoci

Davis_Curiale_Trapani-535x300L’attaccante parla anche dell’arrivo di Cosmi: «Boscaglia ha pagato per tutti, ma anche noi eravamo responsabili. Dopo il cambio, abbiamo dato le giuste risposte».

TRAPANI.18 Mar- Due gol da autentico rapinatore d’area e Davis Curiale, contro la Ternana, ha finalmente rotto il ghiaccio da quando, a gennaio, è stato chiamato a vestire la casacca granata in luogo di Matteo Mancosu ceduto al Bologna. «Due gol che mi hanno fatto felice – afferma l’attaccante del Trapani che non a caso li ha dedicati al figlioletto primogenito Vito nato il 26 febbraio – perché mi hanno consentito di arrivare alla doppia cifra (9 reti li aveva segnate con la maglia del Frosinone, ndc) ma soprattutto perché, con il secondo, quello del 4-2 abbiamo messo al sicuro il risultato. È stata una vera e propria «liberazione» perché anche sul 3-2 avevamo un po’ di preoccupazione».

Assolutamente giustificabile visto che il Trapani non vinceva da 10 turni e sul 2-0 era stato rimontato dai rossoverdi. «Anche grazie ad un po’ di fortuna, siamo riusciti a vincere» afferma Curiale spiegando che «non abbiamo creato tantissime occasioni, ma siamo riusciti a fare quattro gol, a differenza delle partite precedenti in cui eravamo rimasti a secco.

[useful_banner_manager_banner_rotation banners=3,4,5,7,8,9,10,11,12 interval=2]

Fonte:gds.it

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: