[Ciclismo] Al via il “4° Gran Fondo Castelvetrano Selinunte”

CASTELVETRANO, 18 MAR – Tutto pronto per l’importante avvenimento sportivo che vedrà protagonista il territorio belicino domenica 20 Marzo prossimo. Circa 500 ciclisti parteciperanno alla “4° Gran Fondo Castelvetrano Selinunte” organizzata dalla ASD Dirty Bike Castelvetrano, competizione inserita come 3° tappa del “Gran Tour Sicilia” del patron Ione Tilotta. Atleti provenienti da tutta la Sicilia, ma con “ospiti speciali” anche da Bolzano e da Malta, si sfideranno in un percorso lungo circa 120 chilometri che si snoderà tra i comuni di Castelvetrano, Partanna, Montevago, Poggioreale, Gibellina e Santa Ninfa, per approdare nuovamente a Castelvetrano per l’arrivo previsto al Viale Roma. Tra le prove, anche un Gran Premio della Montagna a Poggioreale, dopo circa 70 km di percorso e due salite importanti, a circa 500 metri di altezza, dove verrà assegnata la maglia al miglior scalatore. “Un momento di sport e di promozione del territorio – il pensiero di Filippo falco, presidente della ASD Dirty Bike – la nostra associazione nasce nel 2004 dalla passione per lo sport e la natura e organizzare un evento di tale portata coniuga le nostre passioni e la possibilità di vivere il territorio in maniera ecosostenibile, confermando che a Castelvetrano c’è molto altro oltre alle note vicende che buttano fango sulla città. I nostri 40 tesserati girano la Sicilia, ma non solo, promuovendo attraverso lo sport l’orgoglio di essere figlio di questa terra”. Prevista anche una Medio Fondo, percorso ridotto di 85 chilometri, con Gran Premio della Montagna a Partanna presso il Santuario della Madonna della Libera. La giornata sarà preceduta da una conferenza stampa tenuta sabato pomeriggio alle 18 presso il “Loggiato dei Saperi e dei Sapori” (ex Mercato Ittico) di Via San Martino a Castelvetrano, con la partecipazione prevista dei Sindaci dei territori interessati e di altri illustri ospiti, tra cui il dott. Salvatore Stuppia che illustrerà il rapporto tra “Bici e Salute” e il Chairman Distrettuale Kiwanis Gianvito Giancontieri che si soffermerà sul mondo della bici e dei bambini. “Abbiamo previsto una giornata all’insegna dello sport e della sana competizione, oltre i classici vincitori dei Gran premi della Montagna e della tappa, abbiamo deciso di premiare anche il miglior giovane il miglior meno giovane in assoluto, senza dimenticare di rendere merito anche alle donne che parteciperanno – afferma il segretario della Dirty Bike Giovanni Mazzotta – insomma una Domenica delle Palme alternativa dedicata a tutta la famiglia che dedichiamo al territorio belicino”. Raduno previsto alle 7.30 di Domenica 20 Marzo al Parco delle Rimembranze a Castelvetrano, alle 9.00 la partenza; come di consueto, al traguardo verrà offerto un “Pasta Party” ai partecipanti. Per informazioni ed iscrizioni 331.2004656

[redazione]

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: