Annunci

Campobello. In corso il Trofeo Cave di Cusa

Il presidente di Aci Trapani Pellegrino: “Coniughiamo sport e cultura”.

REDAZIONE, 04 AGO – È scattato il Trofeo Cave di Cusa, nona prova del Campionato Italiano Regolarità Auto Storiche, organizzato dall’Asd Cave di Cusa presieduta da Giovanni Bianco. La competizione che vede al via 32 partenti, vede il fondamentale contributo dell’Automobile Club di Trapani, presieduto dall’entusiastico presidente Giovanni Pellegrino. “Questa competizione – spiega Pellegrino – serve anche a mettere in evidenza le eccellenze di questo territorio.

Questa è la patria di tanti campioni della regolarità ma anche di tanti luoghi e tradizioni di grande valore. A partire dal Parco Archeologico di Selinunte Cave di Cusa che è il più grande parco archeologico d’Europa che stiamo valorizzando, coniugando cultura e sport. Chi ha il piacere di trovarsi da queste parti, sta apprezzando anche una cultivar autoctona che è la Nocellara del Belice, una varietà di olive che produce un olio legato solo a questa zona della Sicilia. Una varietà richiesta ormai in tutto il mondo. Ebbene, attraverso queste tre eccellenze, vogliamo promuovere questo territorio – conclude Pellegrino – a livello nazionale e internazionale”.
Annunci

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *