Annunci

[Politica] Campobello, Pulaneo: ” Questa amministrazione non ha solo numeri, ma idee e progetti”

Ninetta-Pulaneo-339x505

 

CAMPOBELLO, 14 DIC –A poche ore dall’insediamento del Consiglio comunale, mi corre l’obbligo di ringraziare tutti coloro i quali mi hanno sostenuta in questa mia nuova esperienza sia politica sia istituzionale. Ringrazio i 282 elettori che mi hanno votata e ringrazio il sindaco Castiglione per avere condotto l’intera coalizione alla vittoria che, prima di essere la vittoria di un solo gruppo, voglio che sia la vittoria di un’intera comunità.
Ritengo che imboccare la strada della politica in un periodo particolarmente difficile, come quello che stiamo vivendo, abbia richiesto da parte mia un atto di coraggio che è stato spinto dalla voglia di fare qualcosa di positivo e concreto per la mia città. Per questo motivo, il mio impegno politico quotidiano sarà quello di dimostrare a tutta la cittadinanza che questa amministrazione non ha solo numeri, ma idee e progetti meritevoli di considerazione, appoggio e approvazione. Voglio per questo allargare lo sguardo e pensare che tutti insieme – Sindaco, Giunta, Consiglio comunale e cittadini – possiamo costruire un modello nuovo di Comune a cui anche altre città possano guardare, quale esempio di buona amministrazione. Non siamo qui a occupare poltrone. Ritengo, al contrario, di essere qui a disposizione di quanti vogliono insieme a me migliorare la qualità della vita di tutti i Campobellesi, nessuno escluso. In questo viaggio, non sarò sola. So di potere contare sull’appoggio e sulla collaborazione di tutti i Consiglieri di maggioranza, con i quali ritengo non debba mai mancare quello spirito del confronto che è diretto unicamente al bene della città. Con atteggiamento di umiltà, e nello stesso tempo di fermezza, inizio, perciò, questo mio nuovo impegno che è politico e sociale allo stesso tempo. Impegno fortemente voluto in collaborazione con il Sindaco allo scopo di risolvere i tantissimi problemi, in parte nuovi e in parte lasciati in eredità dalle passate Amministrazioni.
In un contesto storico piuttosto difficile per gli Enti Locali, non possiamo di certo fare miracoli per ottenere risultati e cambiamenti, ma possiamo ottenere molto lavorando duramente con sensibilità politica e amministrativa, con serietà e con senso di responsabilità istituzionale.
A noi tutti auguro un buon lavoro, da svolgere con passione ed entusiasmo che possono essere continuamente rilanciati solo con un percorso che metta da parte il semplice “dire” per fare posto a un efficace “fare”. Ninetta Pulaneo

[redazione – fonte: comunicato]

[useful_banner_manager banners=11 count=1]

Annunci

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Annunci

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: