Mazara, Cristaldi: “Tonnarella sarà pulita e funzionale”

INCONTRO CON RAPPRESENTANTI STABILIMENTI BALNEARI

stabilimento balneare

MAZARA, 20 APR. – “I lavori di pulizia del litorale Tonnarella e San Vito inizieranno subito dopo il 1° Maggio, cosi come previsto dalla circolare regionale. Le condizioni meteo climatiche invernali hanno flagellato la nostra costa in maniera rovinosa, con una violenza ed una continuità senza precedenti. Di concerto con il CNR di Mazara del Vallo e il Genio Civile Opere Marittime abbiamo predisposto un piano per salvaguardare i litorali e siamo in attesa che il macro progetto regionale, che interessa tutte le coste della Sicilia, possa sbloccarsi per attingere i fondi necessari per intervenire. Intanto abbiamo deciso di iniziare i lavori di pulizia e accantonamento delle alghe sin dal prossimo 2 maggio e abbiamo già presentato alla regione siciliana un progetto per il recupero del tratto di strada del lungomare Fata Morgana crollato lo scorso marzo. E’ nostro intendimento migliorare i servizi presenti lungo la nostra costa, rafforzando la pulizia, con la presenza continua di netturbini e abbiamo già predisposto un più capillare servizio da parte dei vigili urbani, che avranno il compito di garantire una migliore viabilità e una maggiore controllo su chi commette infrazioni stradali ed ambientali. Gli interventi che faremo a Tonnarella non si limitano solo a quelli già elencati. Sono già stati rafforzati gli impianti di illuminazione con l’aumento dei corpi illuminanti e con l’aumento di potenza della luce profusa e a breve riprenderanno i lavori per la sistemazione dei muretti di contenimento della sabbia divelti o distrutti dalle burrasche invernali”.

E’ quanto ha dichiarato il Sindaco della Città, on. Nicola Cristaldi, nel corso dell’incontro tenutosi presso il Palazzo di Città con una rappresentanza di gestori degli stabilimenti balneari. All’incontro erano presenti inoltre i consiglieri comunali del gruppo Futuristi Vito Barracco e Francesco Foggia, promotori della riunione, e l’Assessore alle Attività Commerciali, prof.ssa Francesca Ferro, che già nei giorni scorsi aveva incontrato i gestori dei lidi, con i quali aveva programmato la via burocratica per la concessione delle autorizzazioni.

I gestori degli stabilimenti balneari  possono già presentare  tutta la documentazione inerente l’apertura degli stabilimenti, attraverso un’apposita modulistica  disponibile sul portale istituzionale alla sezione SUAP. La documentazione potrà essere protocollata all’interno dello stesso sportello, presso il Palazzo dei Cavalieri di Malta, nelle giornate di Lunedì, Mercoledì, Venerdì. Il personale dello Sportello Unico delle Attività Produttive è a disposizione per chiarimenti inerenti la modulistica presso il front – office nelle giornate di Martedì e Giovedì. Tutto ciò,  allo scopo  di agevolare e snellire in tempi certi l’iter delle attività balneari.

redazione

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: