[Cc] Arrestato per detenzione di armi clandestine

armi clandestine

CASAL DI PRINCIPE (CE), 04 APR – I Carabinieri dell’aliquota operativa della locale Compagnia, nell’ambito di un servizio straordinario di controllo del territorio finalizzato alla prevenzione e repressione dei reati a ridosso delle festività pasquali, con l’esecuzione di perquisizioni domiciliari e veicolari, hanno proceduto all’arresto, per “detenzione illegale di armi clandestine e alterate, e relativo  munizionamento” di Aversano Mario, cl.1976, ivi domiciliato.

In particolare, presso l’abitazione del prevenuto, i militari dell’Arma a seguito di una perquisizione, rinvenivano, nel cassetto di un mobile 4 cartucce cal. 12. Tale ritrovamento, in assenza di valide giustificazioni, insospettiva ulteriormente i militari, i quali decidevano di approfondire il controllo. Circostanza questa che si rivelava giusta, infatti nel prosieguo della perquisizione, all’interno di un’autovettura, sottoposta a sequestro amministrativo e parcheggiata nel garage annesso all’abitazione,  venivano rinvenuti 2 fucili a “canne mozze” cal. 12, di cui uno con matricola punzonata. Successivi accertamenti hanno permesso di accertare che uno dei due fucili era oggetto di furto, avvenuto  nel gennaio 2013 in Napoli. Nello specifico un fucile veniva rinvenuto, dopo averne asportato il pannello, all’interno della portiera anteriore lato passeggero  mentre il secondo all’interno del vano motore, in una intercapedine posta vicino al radiatore.

L’uomo è stato condotto presso la casa circondariale di Santa Maria Capua Vetere.

Continuano i servizi di prevenzione e repressione dei reati della Compagnia di Casal di Principe, con intensificazione delle pattuglie esterne a ridosso e durante le festività pasquali, finalizzate alla prevenzione reati contro il patrimonio e la persona, in particolare modo alle rapine ai danni di esercizi commerciali, più affollati in questo periodo, e furti in abitazione, lasciate incustodite per le festività.

[redazione]

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: