CANADA: RIAPRE ALLE IMPORTAZIONI DI CARNI BOVINE EUROPEE

di Elena Manzini

carne-6
REDAZIONE, 21 OTT – Una boccata di ossigeno per gli allevatori dei Paesi membri dell’Unione Europea, in un momento in cui gli agricoltori di tutta Europa stanno attraversando un periodo particolarmente difficile.
Il Canada riconosce quindi la supervisione della Commissione Europea sulle carni, il riconoscimento dell’ottimo lavoro svolto per eradicare la BSE (più comunemente nota come “morbo della mucca pazza”) , soprattutto del sistema di ispezione delle carni. Tutto ciò contribuirà a migliorare ulteriormente le relazioni commerciali su questioni sanitarie e fitosanitarie.
La Commissione e le autorità canadesi stanno cercando il modo affinché vi possa essere l’esportazione di carni anche da parte degli Stati membri della Ue che sino ad ora non avevano ancora avuto accesso al mercato canadese.
E’ dal 1996 che il mercato canadese era off limits per diversi tipi di carne provenienti dall’Europa, dopo le restrizioni introdotte a causa della BSE.
Gli Stati membri che sono stati autorizzati a riprendere le esportazioni sono gli stessi che avevano accesso al mercato canadese prima dell’entrata in vigore del “divieto BSE” : Austria, Belgio, Cipro, Repubblica Ceca, Danimarca, Finlandia, Francia, Germania, Grecia, Irlanda , Italia, Lussemburgo, Paesi Bassi, Portogallo, Slovacchia, Slovenia, Spagna, Svezia e Regno Unito.
Il settore agricolo ed alimentare potranno e soprattutto dovranno essere in grado di capitalizzare questo che si può definire un successo.
Un segnale importante anche per i partner commerciali dell’Unione Europea che ad oggi hanno ancora in vigore il divieto all’importazioni di carni europee, affinché si riescano a ristabilire gli scambi prima della BSE (encefalopatia spongiforme bovina).

[useful_banner_manager banners=19 count=1]

4 pensieri riguardo “CANADA: RIAPRE ALLE IMPORTAZIONI DI CARNI BOVINE EUROPEE

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: