Zingaro, riaperto accesso nella zona «Materano»

 Da oggi, percorrendo la stradella, sarà possibile raggiungere l’incantevole zona della riserva, l’apertura era ostruita dalla presenza di erbacce

CASTELLAMMARE DEL GOLFO, 15 AGO – Riaperto l’accesso al mare che si trova a fianco del villaggio “Materano”, che conduce all’interno della riserva dello Zingaro. Da adesso, percorrendo la stradella, sarà possibile raggiungere l’incantevole zona per concedersi un bagno ristoratore in acque cristalline. L’apertura era ostruita dalla presenza di erbacce ma il lavoro avviato dall’ufficio tecnico, che annualmente verifica se gli accessi al mare, soprattutto in questo periodo di grande affluenza di bagnanti, l’ha resa nuovamente fruibile e libero l’accesso a mare. Diversi gli accessi negati che da qualche anno sono tornati ad essere liberi. Nella zona di Scopello, in particolare, sono numerosi i percorsi al mare liberi: un paio nella zona di Baia Luce, Cala Dell’Ovo, ma anche Mazzo di Sciacca e adesso in zona villaggio Materano. La riapertura dell’accesso, un percorso largo circa tre metri, proprio a fianco del villaggio Materano, consente di raggiungere, ovviamente a piedi, il mare all’interno della riserva dello Zingaro.

fonte: Annalisa Ferrante  – GdS.it

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: