Mazara, Prevenzione incendi – Campagna AIB 2013

cpi2

MAZARA, 19 APR. – Si avvisa la cittadinanza che, al fine di prevenire e mitigare il rischio di incendi nel territorio comunale durante la stagione estiva, con particolare riguardo alle aree libere del centro abitato, delle periferie, delle contrade, delle borgate e comunque nelle zone poste nelle immediate vicinanze di abitazioni,  i terreni debbono essere liberi, per tutta la stagione estiva, da quanto costituisce un facile innesco all’incendio.

Si invitano pertanto tutti i proprietari catastali, ma anche ai conduttori, affittuari, eventuali eredi non ancora trascritti in catasto di procedere alla PULITURA di tutte le aree incolte o in stato di abbandono, mediante il taglio della vegetazione spontanea e il corretto smaltimento del materiale di risulta, compresi gli eventuali rifiuti abbandonati da ignoti e la RECINZIONE di tali aree, qualora ne fossero prive, lungo i confini su strade, piazze, trazzere e ogni altro spazio aperto al pubblico passaggio, anche con semplici paletti e rete.

I Cittadini sono altresì invitati a comunicare, in carta semplice, all’Ufficio Comunale di Protezione Civile e al Comando di Polizia Municipale, l’avvenuta esecuzione di tali adempimenti, indicando nella comunicazione gli estremi catastali dei terreni oltre le generalità del proprietario, ciò al fine di poter attivare gli opportuni controlli.

fonte: Ufficio stampa comune

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: