Mazara, Il sindaco: “L’Ato Belice prima chiude meglio è”

CRISTALDI:  “La raccolta rifiuti verso la normalizzazione”

MAZARA, 06 FEB –  “Comincia a normalizzarsi la raccolta rifiuti nella nostra Città.  Dopo giorni nei quali l’immondizia aveva ricominciato a invadere le strade, abbiamo adottato un provvedimento urgente che consente al nostro Ente di effettuare la raccolta dei rifiuti in sostituzione dell’Ato Belice Ambiente che non è più in grado di attuare la raccolta”. Lo ha detto il Sindaco Nicola Cristaldi, intervenendo sulla raccolta rifiuti in Città.

[useful_banner_manager banners=11 count=1]

“Il nostro Comune – ha aggiunto il Primo Cittadino –  ha pagato quanto dovuto all’Ato Belice  e le ulteriori somme vantate dalla società in liquidazione non possono essere versate dal nostro Ente in quanto sottoposte a pignoramento da parte dell’autorità giudiziaria. Si è giunti al punto in cui l’Ato non può più erogare il servizio e adesso è il Comune di Mazara del Vallo ad effettuarlo mediante l’affidamento d’urgenza ed entro pochi giorni – ha aggiunto il Sindaco – la situazione tornerà alla normalità. C’è da chiedersi il motivo per il quale ci si è intestarditi a mantenere in piedi l’Ato Belice che era diventata una macchinetta mangia soldi, un vero e proprio  stipendificio invece che una società in grado di erogare un servizio. Non che operai ed impiegati – ha proseguito il Sindaco – non debbano essere pagati, ma il Comune di Mazara del Vallo deve pagare il servizio reso e non gli operai che sono dipendenti di una società per azioni, l’Ato Belice, e non del Comune. Vedremo cosa accadrà nei prossimi giorni – ha concluso Cristaldi – ma una cosa ormai è assodata, l’Ato Belice è una società fallita e più presto chiude meglio è perché adesso produce soltanto debiti e inefficienze”.

[redazione]

[useful_banner_manager banners=29 count=1]

Un pensiero riguardo “Mazara, Il sindaco: “L’Ato Belice prima chiude meglio è”

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: