[Libri] Presentato “Siamo Palermo”: libro scritto a quattro mani da Simonetta Agnello Hornby e Mimmo Cuticchio

<<Con Mimmo Cuticchio ci siamo conosciuti all’ aeroporto di Palermo quando andavamo a Roma, insieme a tanti altri, a sostenere la candidatura di Palermo Capitale europea della Cultura. Abbiamo iniziato a parlare con simpatia e passione della nostra Città ed è nata così l’idea di scrivere insieme il libro ‘Siamo Palermo’ >>.

Così Simonetta Agnello Hornby, scrittrice palermitana da anni residente in Inghilterra e ormai apprezzata a livello internazionale, rispondendo alle domande di Catia Catania ha spiegato sul palco del teatro Garibaldi di Mazara del Vallo come è nata la collaborazione con Mimmo Cuticchio, ambasciatore nel mondo della tradizione dei pupi siciliani.

L’iniziativa di Lettera 22, con la collaborazione dell’amministrazione comunale, ha consentito di conoscere ancor di più i luoghi noti e meno noti di Palermo, le emozioni e l’essere siciliani e palermitani, in particolare, con la lettura di alcuni passi di “Siamo Palermo”, edito da Mondadori.

Per Simonetta Agnello Hornby è stato un ritorno a Mazara del Vallo dopo pochi mesi: in estate, infatti, era già protagonista della presentazione della riedizione del  libro “La Mennulara”.

Davanti ad un pubblico attento, Simonetta Agnello Hornby ha annunciato che sta lavorando a due libri, per il seguito di Caffè Amaro con l’obiettivo di una trilogia che racconta, attraverso il personaggio di Maria Marra, la Sicilia durante il Fascismo.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: