L’artista mazarese Gaetano Salerno nell’Atlante dell’Arte Contemporanea 2020

“L’inserimento dell’artista Gaetano Salerno all’interno dell’Atlante dell’Arte Contemporanea 2020, edita da De Agostini, è motivo d’orgoglio sia per lo stesso artista che per tutta la comunità mazarese. E’ con piacere che oggi accogliamo Gaetano Salerno al Palazzo di Città, complimentandoci per il prestigioso riconoscimento artistico e facendogli dono del Crest cittadino”.

Lo ha detto il vice Sindaco Vito Billardello, accogliendo al Palazzo di Città alla presenza del consigliere comunale Isidonia Giacalone,  l’artista mazarese Gaetano Salerno, che ha avuto l’onore di essere inserito nell’Atlante dell’Arte Contemporanea 2020. Nell’opera, che è ritenuta tra le più prestigiose in Italia figurano artisti di livello internazionale, tra i quali i mazaresi Pietro Consagra e Giovanni Modica.

Gaetano Salerno – come riportato nella descrizione dell’Atlante dell’Arte Contemporanea 2020 – parallelamente all’attività pittorica ha portato avanti lo studio della storia contemporanea. Tra le numerose mostre a cui ha preso parte sono citate le rassegne collettive: “Artisti a Venezia”, Galleria Accorsi Arte Venezia 2018; “Humart”, Sala del Bramante Roma 2015; Esposizione presso l’Ambasciata irachena di Roma 2014; Esposizione Triennale di Arti Visive, Roma 2014; Gran Galà delle Arti Contemporanee, complesso Museale l’Agostiniana di Roma 2014; “Art Time”,Venezia 2011.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: