Annunci

In gara gli chef di 9 Paesi: da domani a San Vito Lo Capo via al Cous cous fest

SAN VITO LO CAPO, 23 SET –  Chef provenienti da nove paesi si sfideranno a partire da domani a San Vito Lo Capo, località turistica del trapanese, per  la 16\esima edizione del Cous Cous Fest, il Festival internazionale dell’integrazione culturale che ruota attorno a uno dei piatti tipici della tradizione mediterranea. Fino a domenica la cittadina ospiterà, oltre alla gara gastronomica, incontri culturali, mostre, degustazioni con chef stellati e concerti.     Al Festival, organizzato dal Comune di San Vito Lo Capo, partecipano Costa d’Avorio, Egitto, Israele, Italia, Marocco, Palestina, Senegal, Tunisia e, per la prima volta nella storia della manifestazione, anche gli Stati Uniti. Le ricette saranno giudicate da una giuria di esperti e da una popolare. «La rassegna – spiega Matteo Rizzo, sindaco di San Vito Lo Capo – è il fiore all’occhiello della nostra offerta turistica, capace di attirare in una sola settimana oltre 250 mila visitatori».     Quest’anno tra le novità lezioni di cucina con i visitatori della rassegna che potranno cimentarsi nella preparazione del cous cous. Uno degli appuntamenti più attesi metterà a confronto rappresentanti ed esperti di cristianesimo, islamismo e buddismo, sui temi della convivialità. Tra gli ospiti anche lo chef dei vip, Filippo La Mantia, che firmerà una speciale ricetta di cous cous a sostegno dei progetti di Medici Senza Frontiere in Siria. Nell’ambito della Rassegna sono previsti anche ospiti musicali e monmenti di spettacolo: domani si comincia con Francesco De Gregori. Si prosegue con Max Gazzè e i Sud Sound System e, domenica, una sfilata di moda.

http://www.gds.it

Annunci

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: