[CGIL] Rsu comparto igiene ambientale: la Funzione pubblica elegge in tutte le aziende i propri rappresentanti.

Milazzo “Ottimo risultato che testimonia l’impegno del sindacato per il rispetto dei diritti delle lavoratrici e dei lavoratori in un comparto molto complesso”

TRAPANI, 27 OTT –  Nuovi rappresentanti sindacali unitari nel settore Igiene ambientale dove la Funzione pubblica Cgil ha ottenuto un importante risultato eleggendo in tutte e cinque le aziende in cui si è votato le proprie Rsu.

Per i prossimi quattro anni a rappresentare la Funzione pubblica Cgil nei luoghi di lavoro saranno Maurizio Pitarresi, lavoratore di “Pianeta Ambiente”, Alessandro Piazza della “Agesp”, Giuseppe Zerilli di “Trapani Servizi”, Maria Luisa Geraci, Pietro Dee Vita, Francesco Parrinello e Arcangelo Milazzo di “Energetika Ambiente”, Maurizio Villani, Drio Lombardo e Domenico Pipitone della “Srr Trapani Sud”.

“L’aver eletto rappresentanti in tutte le aziende – dice Vincenzo Milazzo (nella foto), segretario della Fp Cgil di Trapani – è un ottimo risultato che testimonia l’impegno del sindacato nel settore igiene ambientale,  comparto molto complesso con molteplici criticità che riguardano le assunzioni, i salari, il mantenimento dei livelli occupazionali e, non ultimo, il rispetto della legge regionale 9 sul riordino del comparto che, a oggi, non trova totale applicazione e per cui continueremo a batterci. Insieme alle nuove Rsu, a cui il sindacato augura buon lavoro, continueremo, laddove sarà necessario, a lottare per il rispetto dei diritti sanciti dal contratto di lavoro”.

[redazione]

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: