Annunci

Uccise un pensionato di Castellammare per rapina: romeno condannato a 23 anni di carcere

tribunale tp

CASTELLAMMARE DEL GOLFO, 12 APR –  Valentin Florian Bucur, ventiquattrenne romeno, è stato condannato a 23 anni di reclusione dalla Corte d’assise di Trapani per l’omicidio del pensionato Giuseppe Bongiorno, assassinato il 19 febbraio 2012 a Castellammare del Golfo, nella sua abitazione. Bucur avrebbe agito assieme a un suo connazionale, all’epoca dei fatti ancora minorenne. L’omicidio sarebbe avvenuto a scopo di rapina.

[useful_banner_manager_banner_rotation banners=1,3,4,6,7 interval=3 width=150 height=150]

Bucur, stando a quanto emerso dalle indagini, avrebbe avuto un rapporto sessuale con il pensionato e successivamente, con l’aiuto del minorenne, l’avrebbe legato per derubarlo. Bongiorno si sarebbe rifiutato di consegnare il denaro che aveva in casa e Bucur lo avrebbe quindi strangolato. Il pensionato venne trovato legato, seminudo, sul letto. Il giovane venne rintracciato dalla polizia, un paio di mesi dopo l’omicidio, a Slatina, in Romania.

fonte:gds

Annunci

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Annunci

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: