Trapani, Piano delle assunzioni. Quattordici posti da ricoprire ogni anno

Comune, nei prossimi tre anni liberi 42 posti di lavoro

resize.aspx

TRAPANI 3 FEB. –  Quattordici posti da ricoprire l’anno per i prossimi tre anni. Per un totale di 42 unità in più. È il piano delle assunzioni del Comune dopo che la Giunta guidata dal sindaco Vito Damiano ha approvare la programmazione triennale del fabbisogno del personale per il 2013, il 2014 ed il 2015. Al 31 dicembre dello scorso anno la pianta organica del Comune prevedeva 731 dipendenti. I posti ricoperti, con personale a tempo indeterminato sono 538, per cui restano vacanti 162 posti e, fra questi, figura anche quello di un dirigente, per la cui sostituzione si procederà attraverso la mobilità. Rimangono in servizio, infine, altre 31 dipendenti provenienti dal bacino dei lavoratori socialmente utili con contratti quinquennali in scadenza negli anni 2014 e 2015. Per l’anno in corso i 14 posti da ricoprire riguardano: istruttore direttivo contabile (2 posti), istruttore direttivo assistente sociale (1), istruttore amministrativo (1), istruttore contabile (2), istruttore di polizia municipale (2), collaboratore professionale (5) e operatore generico (1), mentre la risorsa economica utilizzabile ammonta a 130 mila euro circa. Il prossimo anno i posti da ricoprire riguarderanno: funzionario tecnico (1), funzionario di polizia municipale (1), funzionario informatico (1), redattore capo (1), coordinatore pedagogico (1), istruttore amministrativo (1), istruttore di polizia municipale (5), istruttore di asilo nido (3). Per il 2015, invece: funzionario di polizia municipale (1), istruttore direttivo amministrativo (2), istruttore direttivo assistente sociale (2), istruttore amministrativo (1), istruttore polizia municipale (5), istruttore assistente asilo nido (3).

di Antonio Trama – gds

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: