Torino. “Non bestemmiate”: quattro minorenni la riempiono di calci

Il parcheggio del centro commerciale alle porte di Torino

La donna, che era in compagnia del figlio, sentendo il gruppetto parlare ad alta voce, utilizzando un linguaggio scurrile, ha chiesto di non gridare parolacce davanti al figlio ma è stata aggredita. I giovani sono stati identificati e denunciati dai carabinieri per lesioni in concorso.

Nei pressi dello stesso centro commerciale, tra ottobre e dicembre scorsi, durante controlli finalizzati a contrastare l’utilizzo di sostanze stupefacenti e alcool da parte di minori e per prevenire atteggiamenti violenti di gruppi di ragazzi, i militari dell’Arma hanno denunciato un 17enne per porto ingiustificato di armi: è stato trovato in possesso di una pistola scacciacani, senza tappo rosso, e di un coltello a serramanico.

Quattro studentesse di 14 anni, sorprese a rubare in un negozio, invece, sono state denunciate per furto aggravato in concorso, mentre 7 minori trovati dai carabinieri in possesso di un grammo di marijuana a testa sono stati segnalati alla Prefettura.

adnkronos

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: