Svaligia la casa di un’anziana, 28enne straniero colto in flagranza dai carabinieri

Mentre una signora di 81 anni era uscita fuori per assistere al corteo di ciclisti della prestigiosa corsa, lo straniero si è introdotto nella casa buttando giù a calci la porta e iniziato a frugare la casa; una vicina accortasi del malvivente ha allertato i carabinieri che l’hanno colto in flagranza in un vicolo nelle vicinanze mentre ispezionava altre abitazioni. Il 28enne ha lasciato cadere la borsa, bottino del precedente colpo, facendo finta di niente: ad incastrarlo l’impronta lasciata dalla scarpa sulla porta della casa del furto, perfettamente corrispondente a quella indossata dal piede destro dello straniero fermato, residente a Campobello di Mazara, ma in trasferta in Toscana. Essendo stato catturato fuori dalla flagranza del furto, è stato denunciato a piede libero alla Procura della Repubblica presso il Tribunale di Siena. Ora i carabinieri stanno cercando di capire se prima di quel furto, l’uomo avesse visitato ulteriori appartamenti e lo hanno inserito nella lista dei sospettati per possibili altri episodi simili.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: