“Se richiami paghi”, occhio alla truffa dello squillo sul cellulare

Se richiami paghi, occhio alla truffa dello squillo sul cellulare

REDAZIONE, 07 GEN – Tempo di feste, di auguri al telefono e di truffe. In particolare è particolarmente insidiosa quella “dello squillo“. A mettere in guardia l’ignaro cittadino è l’Agente Lisa, la pagina della polizia su Facebook. “Si riceve una chiamata, solo uno squillo, da un prefisso straniero e quando l’utente richiama il numero gli vengono sottratti” parecchi “soldi dal credito” si legge sul post. “Il mio consiglio, quando vi arrivano questi messaggi è di aspettare, cercare qualche informazione su un motore di ricerca per saperne di più” e scoprire che quel numero in realtà nasconde un tentativo di raggiro.

[useful_banner_manager banners=29 count=1]

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: