Omicidio di un pastore a Partanna, 20 anni di carcere per concorso

Rosario Scalia, 44 anni, di Partanna (Tp), è stato condannato con rito abbreviato a 20 anni di carcere dal Gup di Palermo Claudia Rosini per concorso nell’omicidio di Salvatore Lombardo, il quarantasettenne pastore con precedenti penali ucciso con due colpi di fucile, a Partanna, davanti al bar Smart Cafè, in via XV Gennaio, il 21 maggio 2009. Scalia sarebbe stato il basista dei killer.

Omicidio di un pastore a Partanna, 20 anni di carcere per concorso

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: