L’operazione, sotto il coordinamento della Procura distrettuale antimafia diretta dal procuratore capo Sergio Lari, trae origine da una complessa attività di indagine giudiziaria correlata a diverse segnalazioni di operazioni bancarie sospette e scaturisce da un provvedimento di confisca emesso dal Tribunale (sezione Misure di prevenzione) di Caltanissetta.

[fonte: BlogSicilia]

[useful_banner_manager_banner_rotation banners=1,3,4,7,8,9,15 interval=2 width=200 height=200 orderby=rand]