Mazara. Rapinatore evade dai domiciliari: arrestato due volte in meno di 24 ore.

Sabato 6 luglio 2019 i Carabinieri della Stazione di Mazara del Vallo, hanno arrestato per evasione dagli arresti domiciliari, BOUBAKER Sami, tunisino, cl. 98.

Lo stesso era stato tratto in arresto e sottoposto agli arresti domiciliari solo la sera precedente quando, insieme ad altri due connazionali, aveva partecipato ad una rapina in danno di un giovane cui avevano sottratto la bicicletta elettrica in centro a Mazara. Il giovane, incurante della misura a cui era sottoposto, è stato sorpreso dai Carabinieri che stavano effettuando il quotidiano giro di controllo dei soggetti gravati da misure ristrettive della libertà, all’atto di rientrare presso la propria abitazione, adducendo come scusante il fatto che si fosse allontanato solo momentaneamente.

Il ragazzo è stato, quindi, accompagnato in caserma dove, al termine delle formalità di rito, è stato dichiarato in stato di arresto e sottoposto nuovamente agli arresti domiciliari presso la propria abitazione.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: