Mazara, operazione antiabusivismo commerciale della Polizia Municipale

Coppolino

MAZARA, 21 OTT – Un furgone Fiat Iveco Daily e prodotti merceologici per l’igiene e casalinghi sono stati sequestrati dalla Squadra Annonaria della Polizia Municipale di Mazara del Vallo, nell’ambito di un’operazione di controllo che, su direttiva del Comandante Salvatore Coppolino, ha interessato l’area del mercatino settimanale del mercoledì, nella zona “Macello”, con l’obiettivo di prevenire e reprimere il fenomeno dell’abusivismo commerciale. Il sequestro del furgone Fiat Iveco Daily, che era parcheggiato in uno stallo in assenza di autorizzazione, è scattato in quanto da controlli incrociati con il Registro Automobilistico, il mezzo risultava rubato anche se è emersa nel corso degli stessi controlli la probabilità che l’attuale detentore del mezzo, anche alla luce dei vari passaggi di proprietà ricostruiti e successivi alla denuncia di furto del precedente proprietario, potesse essere all’oscuro della circostanza che il mezzo risultava rubato. Gli atti sono stati trasmessi alla Procura della Repubblica di Marsala per l’accertamento delle eventuali responsabilità penali.

Per la vendita in assenza di qualsivoglia autorizzazione di merce, in particolare di prodotti per l’igiene e casalinghi, la squadra annonaria della Polizia Municipale ha elevato al detentore del furgone Iveco Daily la sanzione amministrativa prevista dalla legge per i casi di abusivismo commerciale e disposto il sequestro della merce per un valore orientativo di circa 1000 euro.

Su direttiva del Comandante Coppolino i controlli proseguiranno per garantire legalità, combattere l’abusivismo ed evitare la concorrenza sleale di commercianti irregolari nei confronti degli ambulanti che regolarmente ottengono le autorizzazioni al posizionamento negli stalli del mercatino settimanale.

[redazione]

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: