Annunci

Mazara. Intera palazzina si riforniva di corrente “a costo zero”.

REDAZIONE, 10 OTT – A Mazara Due, i Carabinieri della locale stazione, unitamente al personale specializzato dell’Enel hanno svolto un mirato servizio per contrastare il fenomeno dei furti di energia elettrica molto diffuso nel territorio mazarese; all’esito dei controlli, sono stati riscontrati numerosi allacci abusivi alla rete elettrica che sono stati opportunamente messi in sicurezza dal personale tecnico e per tali episodi i responsabili sono stati denunciati all’autorità Giudiziaria competente. Nell’occasione è stato appurato come un intera palazzina si rifornisse di corrente “a costo zero”.

Durante il servizio coordinato si è infine proceduto allo svolgimento di diversi posti di controllo sulle vie di comunicazione principali, identificando 150 persone a bordo di 54veicoli: i militari hanno elevato diverse contravvenzioni al Codice della Strada.

Il servizio coordinato, che ha avuto riscontri positivi in termine di controlli sul territorio, verrà ripetuto nelle prossime settimane, al fine di incrementare ulteriormente il contrasto ai reati contro il patrimonio.

Annunci

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Annunci

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: