Mazara, furto nella sede comunale della Protezione Civile

Due computer, un fax e una macchina fotografica sottratti dagli uffici di Contrada Affacciata

Foto Archivio
Foto Archivio

MAZARA, 26 MAG – E’ di due computer, un fax e una macchina fotografica il bilancio del furto subito nella notte dagli uffici comunali di Protezione Civile di Contrada Affacciata.

Ignoti malviventi approfittando dell’oscurità sono riusciti ad entrare negli Uffici forzando una finestra esterna e a portar via beni di pertinenza della Protezione Civile. Disappunto per quanto accaduto ha espresso il Sindaco della Città, on Nicola Cristaldi.

“Il vile gesto di cui il Comune è stato vittima – ha dichiarato il Sindaco – ci lascia perplessi. Purtroppo i fenomeni delinquenziali, nonostante l’egregio lavoro svolto dalle Forze dell’Ordine, non accennano a diminuire. Abbiamo prontamente fatto denuncia alle autorità competenti di quanto accaduto, con l’auspicio che i responsabili possano essere individuati e assicurati alla giustizia.”

[redazione]

[useful_banner_manager banners=19 count=1]

5 pensieri riguardo “Mazara, furto nella sede comunale della Protezione Civile

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: