Mazara. Furto nella notte all’autoparco comunale di contrada Affacciata

Rubati un furgone, decespugliatori e attrezzi. Il furgone è stato ritrovato poche ore dopo

Ignoti ladri si sono introdotti questa notte negli spazi che ospitano mezzi ed attrezzature all’autoparco comunale di contrada Affacciata ed hanno rubato un furgone con gru, decespugliatori, un martello pneumatico ed altri attrezzi. I ladri, secondo una prima ricostruzione, avrebbero caricato la refurtiva sul furgone e dopo avere divelto un cancello si sarebbero allontanati. Questa mattina all’alba gli operai comunali che sono giunti nell’autoparco per iniziare il turno di lavoro si sono accorti del furto. E’ stato allertato il Sindaco, che ha subito dato direttiva di denunciare il fatto alla Polizia di Stato. A seguito della denuncia il furgone è stato ritrovato nella tarda mattinata nei pressi della strada statale 115, all’altezza del Batita. La ricognizione del materiale rubato è ancora in corso.

Duro il commento del Sindaco di Mazara del Vallo Salvatore Quinci.

“Quanto accaduto è gravissimo ed oltre ad avere prodotto danni ingenti al patrimonio del Comune ci priva di mezzi fondamentali per le azioni di pulizia e discerbatura che stiamo effettuando nel territorio. Confidiamo nelle indagini delle forze dell’ordine per accertare ogni responsabilità ed assicurare alla giustizia gli autori del furto ed il recupero del materiale trafugato”.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: