[La vincita] Gratta e vinci milionario: I soldi in beneficenza

REDAZIONE,  22 SET – Compra un “gratta e vinci” da 20 euro, vince 5 milioni e sceglie di donarne una parte in beneficenza. Ha scelto così la donna di cinquant’anni, che il 12 settembre scorso si è vista improvvisamente cambiare la vita, da un momento all’altro.

“L’abbiamo dovuta soccorrere perché è svenuta dalla gioia” racconta la titolare della tabaccheria di Grosseto, in cui è avvenuta la vincita. Ma subito, la fortunata signora, che è stata sfrattata dalla propria casa e vive di piccoli lavoretti domestici, ha avuto le idee chiare su come investire i 5 milioni di euro: “Dopo aver comprato una casa per me – riporta Il Tirreno -, donerò una parte delle vincita ai più bisognosi. Quello che non ho potuto avere io in vita mia, voglio che lo abbiano gli altri“.
Fra i beneficiari ci saranno anche i signori D’Ascoli – titolari della tabaccheria –  che hanno intenzione di investire il denaro in una  nobile causa: realizzare una struttura per disabili che comprenda spazi per famiglie in difficoltà, una piscina per la riabilitazione e un ristorante con lavoratori portatori di handicap. L’ambizioso progetto dovrebbe prendere forma in un casale da ristrutturare, nelle campagne di Grosseto.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *