Dramma a Noto, auto nel torrente. Morte due donne e una bimba

maltempo noto vittime

NOTO, 2 FEB. – Due donne ed una bambina di sette anni sono morte annegate in un torrente in contrada Asinara a Noto.  Le vittime si trovavano intorno alle 5 a bordo di un’auto, una Lancia Y, con altre 4 persone. Avrebbero provato a guadare il torrente per raggiunger la casa di un parente nella sponda opposta. La forza dell’acqua alimentata dalla pioggia ha trascinato la vettura per oltre 100 metri. Quattro passeggeri sono riusciti a uscire dal mezzo, ma per le due donne e la bambina non c’e’ stato nulla da fare. I carabinieri hanno ascoltato i superstiti per ricostruire la dinamica dell’incidente. Fuoristrada travolto dal fiume Simeto, 2 in salvo Un fuoristrada e’ stato travolto dal fiume Simeto, mentre le due persone che erano a bordo tentavano di attraversare il corso d’acqua. E’ successo ad Adrano, a trenta chilometri da Catania: i due, bloccati nel fuoristrada, sono stati recuperati dall’equipaggio dell’elicottero Drago 68 dei vigili del fuoco di Catania, aiutati da una squadra Saf dei pompieri che si e’ calata con il verricello, prima che il fuoristrada fosse sommerso. Sul posto sono intervenuti anche carabinieri e personale del 118. Veneto, continua la pioggia e lavoro soccorritori Per quanto la situazione meteo in Veneto, in mattinata sono previste precipitazioni su zone montane e pedemontane, generalmente deboli (1-5 mm/h) ma localmente di moderata intensita’ (5-10 mm/h). Sulla pianura precipitazioni scarse e discontinue, pressoche’ assenti sui settori meridionali. La quota neve e’ pressoche’ stazionaria. Venti moderati da Nord-Est su pianura e costa. Per quanto riguarda la previsione idrogeologica e idraulica, l’ultimo bollettino della Protezione civile regionale segnala che nei settori occidentali (Prealpi e Pedemontana) e’ previsto un ulteriore incremento dei livelli idrometrici nei tratti montani in risposta alle precipitazioni pregresse, con possibili ulteriori incrementi dovuti a successivi impulsi di precipitazione. (AGI)

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: