[Cc] Castelvetrano, Arresto e recupero refurtiva

A finire in manette il pregiudicato castelvetranese Calcara Giacomo.

controlli notturni_carabinieri castelvetrano

CASTELVETRANO, 16 FEB – Ammonta ad un arresto ed una denuncia il bilancio dell’attività di controllo svolta nei giorni scorsi dai carabinieri della Compagnia di Castelvetrano. A finire in manette il pregiudicato castelvetranese Calcara Giacomo. Nei suoi confronti l’Ufficio di sorveglianza di Trapani ha emesso un’ordinanza di carcerazione, eseguita dai militari della Stazione CC di Castelvetrano. Dopo le formalità di rito, l’uomo, che si trovava agli arresti domiciliari per guida in stato di ebbrezza e porto ingiustificato di oggetti atti ad offendere, è stato ristretto presso la casa circondariale di Trapani.Una denuncia in stato di libertà è scattata, invece, per il pregiudicato F.A. per violazione degli obblighi inerenti la libertà vigilata. Il castelvetranese non è stato trovato in casa durante un controllo notturno.

La notte scorsa i carabinieri del Nucleo Operativo e Radiomobile hanno effettuato un importante recupero di gasolio illecitamente asportato dai treni in sosta presso la stazione ferroviaria di Castelvetrano. Dodici bidoni, per un totale di 350 litri di gasolio, sono stati rinvenuti, infatti, nei pressi della stazione, in via Quarto, pronti per essere asportati da ignoti malviventi. Il carburante, del valore di circa 500 euro, è stato restituito alle Ferrovie dello Stato.

[redazione- fonte: Cc – CompNorm – Castelvetrano]

5 pensieri riguardo “[Cc] Castelvetrano, Arresto e recupero refurtiva

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: