Castelvetrano, Solidarietà agli impiegati vittime della violenza di un genitore

CASTELVETRANO, 18 FEB – Il Sindaco Felice Jr. Errante, fuori sede per impegni professionali, appresa la notizia dell’aggressione subita da alcuni impiegati comunali a seguito di un provvedimento del Tribunale dei Minori, ha così commentato:

“Esprimo tutta la mia solidarietà alle impiegate comunali che hanno subito una vile aggressione nell’espletamento del proprio dovere. Pur comprendendo la disperazione dei due genitori che si sono visti sottratti i loro bambini, a seguito di un’ordinanza del Tribunale per i minori, non è accettabile in alcun modo né la violenza fisica, né il danneggiamento di beni e suppellettili di proprietà comunale. I due aggressori sono stati immediatamente denunciati all’autorità giudiziaria per gli opportuni e successivi adempimenti.”

[redazione]

[useful_banner_manager banners=29 count=1]

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: