Riassunti venti dei 29 dipendenti che erano stati messi in mobilità lo scorso gennaio – scrive il Giornale di Sicilia – quando si erano abbassate le saracinesche della struttura per una vertenza tra il gestore Esse Emme e la Grigoli Distribuzione. Per gli altri nove c’e l’impegno di Esse Emme srl di riassumerli nella rete di vendita tra Mazara, Marsala e Trapani.