Annunci

Castelvetrano, Rapina in abitazione: 2 donne finiscono in ospedale

berretto carabinieri

CASTELVETRANO, 25 GEN – Brutta disavventura per un’anziana donna castelvetranese e la sua badante. Tre malviventi, di cui probabilmente due del luogo, si sono introdotti nell’abitazione di L.R, di circa 85 anni, sita in via Rismondo, forzando una finestra. Con la donna si trovava la sua badante. Le due malcapitate sono state svegliate, intorno alle 4 del mattino, picchiate e legate, al fine di farsi dire il luogo dove erano nascosti l’oro e il denaro . Pare che i tre ladri, dopo aver rovistato nelle stanze, siano riusciti a portar via qualche oggetto in oro e i telefonini cellulari delle due donne. Poi sono fuggiti. La badante è riuscita a lanciare l’allarme e sono prontamente intervenuti i Carabinieri della locale Compagnia, che stanno indagando sui fatti. Le due donne sono state condotte al Pronto Soccorso del nosocomio castelvetranese, per le cure necessarie a causa delle percosse ricevute

[ fonte: http://www.dbtalk.it/]

[useful_banner_manager banners=15 count=1]

 

Annunci

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Annunci

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: