Castelvetrano. Carabinieri rinvengono marijuana: arrestato giovane 26enne castelvetranese

Ieri 16 agosto personale del Nucleo Operativo della Compagnia Carabinieri di Castelvetrano, supportato dai militari dello Squadrone  Eliportato  Cacciatori di “Sicilia”, hanno tratto in arresto:  I.P.F., 26enne castelvetranese già noto alle forze dell’ordine, per il reato di detenzione ai fini di spaccio di sostanze stupefacenti.

Insospettiti dall’andirivieni giornaliero da quell’abitazione i Carabinieri decidevano di eseguire una perquisizione e, cinturata la zona facevano ingresso in casa trovando: g.34 di sostanza stupefacente del tipo “marijuana”, in parte già suddivisa in dosi, un bilancino di precisione, vari materiali idonei al taglio e confezionamento della sostanza e la somma contante di €165,00, in banconote di piccolo taglio presumibilmente provento dell’attività di spaccio.

Quanto sopra veniva sottoposto a sequestro e l’arrestato, dopo le formalità di rito e su disposizione della Procura della Repubblica di Marsala, veniva tradotto agli arresti domiciliari, in attesa di giudizio direttissimo che si svolgerà nella mattinata odierna.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: