Castelvetrano: Arrestati due pregiudicati partannesi

[useful_banner_manager_banner_rotation banners=1,3,4,7,8,9 interval=3 width=150 height=150]

I militari, hanno anche denunciato un  pregiudicato di 31 anni, per guida senza patente

SONY DSC

 PARTANNA, 08 SET – Ammonta a due arresti ed una denuncia a piede libero il bilancio dell’attività svolta nei giorni scorsi dai i carabinieri della Compagnia di Castelvetrano.  I militari della Stazione di Partanna hanno arrestato due pregiudicati partannesi in esecuzione di due distinte ordinanze emesse dalla Procura della Repubblica presso il Tribunale di Marsala. Brusca Antonino, 39 anni, è stato sottoposto agli arresti domiciliari per espiare la pena di nove mesi per reati che vanno dalla minaccia al danneggiamento; Rizzo Gaetano, 49 anni, è stato invece ristretto presso la casa circondariale di Sciacca perché condannato alla pena di cinque anni per violenza sessuale ed altro.

A Castelvetrano, i militari del Nucleo Operativo e Radiomobile hanno denunciato in stato di libertà alla Procura della Repubblica presso il Tribunale di Marsala S.G., pregiudicato di 31 anni, per guida senza patente. Il giovane è stato sorpreso alla guida di un’Alfa 156 senza essere munito di patente di guida perché mai conseguita. Dall’inizio dell’anno ammontano ad una trentina le persone denunciate dai carabinieri per lo stesso reato.(nella foto:stazione CC – Partanna TP).

[fonte e foto: CompNorm CC – Castelvetrano]

[useful_banner_manager banners=11 count=1]

 

 

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: