[Capitaneria di Porto] Mazara,Sequestro prodotto ittico privo tracciabilità

AUTO GUARDIA COSTIERA

MAZARA, 02 LUG – Nell’ambito dei continui controlli predisposti dal Comando della Capitaneria di Porto di Mazara del Vallo, volti alla prevenzione nonché repressione di attività illecite, consumate nelle acque e sul demanio del litorale marittimo di questa giurisdizione, a danno del mare, delle sue risorse e del consumatore finale, gli uomini della Guardia Costiera, nel corso della mattinata odierna, dopo  attente ed accurate  indagini ed appostamenti,  hanno  provveduto a reprimere quelle violazioni di norme che in particolar modo contrastano la vendita abusiva di prodotti ittici, perpetrata ad opera di ignoti ambulanti occasionali,  privi di licenza, nei pressi di Piazzetta dello Scalo – Porto Canale di Mazara del Vallo, i quali si sono dati alla fuga alla vista del sopraggiungere degli uomini della Guardia Costiera.

Sono stati posti sotto sequestro circa 30 Kg. di prodotto ittico, in cattivo stato di conservazione, a causa della mancata rintracciabilità dello stesso, in stato di decongelamento, privo di etichettatura veniva avviato al corretto smaltimento.

redazione

[useful_banner_manager_banner_rotation banners=1,3,4,6,7,8,9 interval=7 width=200 height=200 orderby=rand]

 

 

 

 

 

 

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: