Campobello, tanto è stato fatto, molto resta da fare

Continuano i lavori di rimozione sabbia dal lungomare di Tre Fontane – Problemi di illuminazione pubblica nella zona d’accesso e del centro della frazione

spiaggia 1

CAMPOBELLO, 26 MAG. – Con la stagione estiva, appena dietro l’angolo, continuano i lavori per rimuovere i quasi 15 mila metri cubi di sabbia, trasportati dalle forti sciroccate, sul lungomare di Tre Fontane. Non è una operazione semplice, anche a causa di qualche intoppo derivante dallo stato d’uso di qualche mezzo meccanico messo a disposizione dalla Megaservice, partner assieme all’Esa del Comune belicino, nell’operazione di pulizia. L’intervento dei mezzi, ha consentito di rendere transitabile il Viale Nicolò Gentile (lato Est – ndr) fino all’intersezione della Via 50^ Est. Una prima grande scrematura, mentre nei prossimi giorni, i bob cat dovrebbero pulire il marciapiede che costeggia l’arenile. Il completamento dei lavori, si spera in tempi brevi, consentirà l’inizio degli interventi di scerbatura, del ripristino della segnaletica stradale e il riordino degli stalli per le soste a pagamento nel centro della frazione balneare. Da registrare intanto il mancato parziale funzionamento della pubblica illuminazione. Da qualche giorno, al buio, la Via Trapani, strada di accesso alla frazione e tutta la zona principale, luogo della movida.

v.l. – redazione

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: