Campobello. Incidente in solitario, autista e passeggera illesi

Questo slideshow richiede JavaScript.

CAMPOBELLO, 17 MAG – Ancora un sinistro stradale sulla Provinciale 51, in solitario, quello verificatosi oggi pomeriggio intorno alle 15 in prossimità del bivio per il parco archeologico delle Cave di Cusa. A rimanere coinvolta una Toyota Yaris con alla guida un ragazzo neopatentato con al suo fianco la giovanissima sorella, entrambi residenti a Mazara del Vallo. Nel tratto di strada, salito negli anni agli onori delle cronache per i diversi incidenti dei quali è stato teatro, per cause da accertare, l’utilitaria proveniente dalle frazioni e diretta verso il centro urbano di Campobello, dopo avere impattato contro il guard rail si capottava e finiva la sua corsa nell’uliveto sottostante. Entrambi gli occupanti, illesi, da soli sono riusciti ad uscire dall’auto e raggiungere la sede stradale. Sul posto, la Polizia Municipale per accertare l’esatta dinamica del sinistro.

[redazione]