immagine di repertorio

REDAZIONE, 05 GEN – I Carabinieri della locale Stazione dei Carabinieri, guidati dal Luogotenente  Vincenzo Bonura, in collaborazione con i tecnici verificatori dell’Enel, hanno eseguito controlli finalizzati al contrasto dei reati contro il patrimonio.  A seguito di accurata verifica, è stato deferito all’autorità giudiziaria D.N. 62 enne di Campobello, per il reato di furto aggravato.

A seguito degli accertamenti, è emerso un allaccio diretto dell’impianto elettrico dell’abitazione con la rete pubblica di distribuzione di energia elettrica sottraendo corrente per diverse migliaia di euro.  

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *