Blitz dei Carabinieri: cinque parcheggiatori denunciati in stato di libertà

PALERMO. Ieri, a seguito di un  servizio finalizzato al contrasto del fenomeno dei parcheggiatori abusivi, i Carabinieri della stazione Palermo-Crispi hanno deferito in stato di libertà i seguenti soggetti residenti a Palermo, trovati a svolgere l’attività di “guardiamacchine”, sebbene già sanzionati per la stessa violazione con provvedimento definitivo: C. g., classe  1956 – viale Del Fante; B.g. , classe 1956 –  piazza Unità D’Italia; S.a., classe 1980 –  piazza G. Paolo II;  N.a.,  classe 1959 –  via Delle Croci; O.j,d., classe 1966,  – viale Campania. Ed ancora i Carabinieri hanno segnalato  C.g. e S.a. per “inosservanza del divieto di accesso alle aree urbane” poiché, sebbene sottoposti al Daspo Urbano, sono stati sorpresi in una delle vie indicate nel provvedimento.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: