Blitz armato al supermercato, rapinatore spara e colpisce una bambina e una guardia giurata (Video)

L’autore della rapina è stato arrestato dai carabinieri poche ore dopo il fatto, si tratta di un uomo di 64 anni (incensurato)

Nelle scorse ore la piccola è stata operata: i medici gli hanno estratto alcuni frammenti che le si erano conficcati nel polpaccio. Le sue condizioni non sarebbero gravi. Il rapinatore, un operaio saltuario, incensurato, si trova in carcere, è accusato di porto abusivo di arma clandestina e duplice tanto omicidio. Gli investigatori sono arrivati a lui grazie alle telecamere di videosorveglianza che hanno ripreso parte della targa del suo Fiat Doblò.

Davanti ai carabinieri il 64enne ha ammesso le sue colpe spiegando che le sue condizioni economiche sono drammaticamente peggiorate in seguito al lockdown. Gli investigatori della compagnia di Sesto, guidati dal maggiore Saverio Sica, stanno ora indagando per capire dove abbia preso la pistola che ha usato durante il colpo: una Smith & Wesson calibro 38 con matricola abrasa; pistola che sul mercato delle armi clandestine può costare fino a 5mila euro.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: