Bimba nasce nella stazione di servizio sulla Palermo Agrigento

REDAZIONE, 12 GEN – Una bimba è nata questa mattina nella stazione di servizio Tamoil sulla Palermo Agrigento. La mamma di 18 anni, di Roccapalumba (Pa), alla seconda gravidanza aveva iniziato il travaglio questa mattina. E’ partito l’elisoccorso per trasportarla in ospedale.

Ma a causa delle cattive condizioni meteo l’elisoccorso non è riuscito ad arrivare a Lercara Friddi. I medici del Pte di Lercara insieme ai medici del 118 e agli infermieri sono saliti in ambulanza per raggiungere l’ospedale Civico. Durante il viaggio verso Palermo però il travaglio era già in stato avanzato e i medici hanno deciso di fermarsi con l’ambulanza alla stazione di servizio e fare partorire lì la mamma.

La bimba di 3 chili e 400 grammi sta benissimo e insieme alla mamma è stata portata all’ospedale Civico di Palermo.

Il parto in ambulanza è stato possibile grazie al medico Luna Cleria, al ginecologo Pietro Alimondi, alla neonatologa Giulia Villani ai soccorritori Giuseppe Lercara e Carmelo Pecoraro. A coordinate l’intervento dalla sala operativa del 118 il medico Biagio Bonanno e gli infermieri Filippo Pizzurro e Marcello D’Aleo.

www.blogsicilia.it

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: