Bimba di 16 mesi ingerisce droga: In stato confusionale in ospedale

In this Tuesday, Sept. 15, 2015 photo, marijuana clones are monitored inside the "Vegetative Room" at the Ataraxia medical marijuana cultivation center in Albion, Ill. After the plants take root, they are potted and moved into this room where they'll spend about two months under lights for 18 hours a day. (ANSA/AP Photo/Seth Perlman)

PALERMO, 12 FEB – Una bambina di sedici mesi è arrivata al pronto soccorso pediatrico dell’ospedale Cervello di Palermo in stato confusionale. Gli esami eseguiti di laboratorio di analisi hanno stabilito che aveva ingerito una certa quantità di cannabis.

La piccola è stata ricoverata in reparto di Pediatria. I genitori hanno raccontato che la piccola aveva ingerito una sigaretta per strada. Non così per i medici che dopo avere curato la bimba hanno segnalato tutto ai carabinieri. La bimba è stata dimessa ed è tornata a casa.

[redazione]

[useful_banner_manager banners=11 count=1]

3 pensieri riguardo “Bimba di 16 mesi ingerisce droga: In stato confusionale in ospedale

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: